Basket, Champions League: vincono Venezia e Capo d’Orlando

Scritto il 15 Novembre 2017 da Gianni Salonna
Basket

Basket, Champions League: vincono Venezia e Capo d’Orlando

Basket, Champions League 2017-2018 - Arriva il primo successo in coppa per Capo d’Orlando che riesce a battere i lettoni del Ventsplis in trasferta, chiudendo così il periodo difficile di questo inizio di stagione. Quinto successo continentale per la Reyer Venezia, che riesce ad avere la meglio a due centesimi dalla sirena. Sconfitta, invece, per Avellino che al fotofinish è costretta a cedere all’Aris Salonicco in terra greca.

Venezia batte i tedeschi del Bayreuth

Due successi e una sconfitta, dunque, per le italiane impegnate in Champions League. Continua la cavalcata della Reyer Venezia: la squadra campione d’Italia mantiene il primo posto nella classifica del Girone C battendo i tedeschi del Bayreuth con il punteggio di 70-67. A decidere il match per la squadra allenata da coach De Raffaele, una tripla messa a segno quasi sulla sirena da Orelik. Il primo tempo era stato tutto di marca veneziana con il punteggio di 41-30, ma trascinati da un Amaize in forma smagliante e autore di 22 punti, i tedeschi si sono rifatti sotto riequilibrando la gara, decisa come dicevamo solo allo scadere. Tra le fila di Venezia, buona la prestazione dell’azzurro Biligha, autore di 12 punti.

Capo d’Orlando vince in Lettonia

Prima vittoria internazionale, invece, per l’Orlandina che bissa il successo ottenuto in campionato in trasferta contro il Banco di Sardegna Sassari. I siciliani hanno dovuto attendere la sesta giornata prima di poter festeggiare la prima affermazione, arrivata in Lettonia, sul campo del Ventspils. La gara è terminata con il punteggio di 66-55 grazie alle ottime prestazioni di Edwards e Wojciechowski (11 punti a testa) e Delas (10). La difesa di Capo d’Orlando ha dato il meglio di sé nel terzo quarto, concedendo agli avversari lettoni solo 4 punti.

Sidigas Avellino sconfitta in Grecia

Cade in Grecia, invece, la Sidigas Avellino: l’Aris Salonicco si impone con il punteggio di 59-56, nonostante Rich e Ndiaye avessero messo a segno 16 punti ciascuno. La gara si è chiusa comunque tra le polemiche, poiché vi sarebbe stato un fallo su Rich proprio mentre tentava una tripla allo scadere. Nel Gruppo D di Champions League, per Avellino sono state fin qui tre vittorie e altrettante sconfitte.

Sassari contro gli israeliani

Manca all’appello solo Sassari, che ha in calendario mercoledì 15 novembre la sfida casalinga contro gli israeliani dell’Hapoel Holon. Per gli isolani, che condividono proprio con l’Hapoel l’ultimo posto nel girone, sarà una sfida assai complicata per via anche dell’assenza di Stipcevic, che rientrerà solo dopo la pausa per le nazionali. Impegnata in Eurolega, invece, l’Olimpia Milano attesa dalla trasferta di Valencia.

EuroCup 2017-2018: Trento sconfitta

Oltre ad Avellino, perde in coppa anche Trento, inserita nel Gruppo D di EuroCup. I vice-campioni d’Italia devono cedere ai francesi dell’Asvel con il punteggio di 79-67. Sugli scudi, per i transalpini, il 20enne Amine Noua, autore di 15 punti. La sconfitta per Trento matura nell’ultimo quarto con un parziale di 23-13 e ora la posizione di classifica è assai deficitaria. Trento è infatti quinta nel gruppo D composto da sei squadre, ma l’Ulm, ultimo, ha ancora una partita da recuperare e potenzialmente potrebbe mettere la freccia.

 

Torino gioca invece in casa contro i croati del Cedevita, mentre la Reggiana ospita i montenegrini del Buducnost.

SportGuide.it
Scritto da Gianni Salonna

Spinto dalla forte passione per il calcio, ma anche per gli altri sport, scrivo ormai da anni articoli sul calcio, volley, basket e altre discipline sportive.
Appassionato anche dal mondo delle scommesse propongo ogni giorno, all'interno del sito SportGuide.it, pronostici per scommesse studiati dopo un accurata analisi delle partite che si disputeranno.


Avviso: il gioco è vietato ai minori di 18 anni – può causare dipendenza       gioco responsabile   |  probabilità di vincita