Serie A: la 13.a giornata dopo la delusione azzurra

Scritto il 15 Novembre 2017 da Gianni Salonna
Calcio

Serie A: la 13.a giornata dopo la delusione azzurra

Dopo la sosta per le nazionali, riprende il campionato di calcio di Serie A 2017-2018 con la 13.a giornata. Saranno in tanti ad avere il morale sotto i tacchi, perché era da 60 anni che l’Italia non mancava l’appuntamento con una fase finale della coppa del Mondo. Dal “blocco Juve” ai calciatori del Napoli, passando per i milanisti e via via tutti gli altri. Il campionato servirà ai reduci del doppio confronto con la Svezia per mettersi alle spalle la grande delusione, anche perché la stagione non conoscerà soste fino alla fine dell’anno. In questa stagione, infatti, si giocherà anche a Natale e Capodanno, con la sosta invernale rinviata a metà gennaio.

Serie A 2017-2018: gli anticipi del sabato

Il 13° turno di Serie A sarà comunque carico di significati, con tanti scontri d’alta quota che potrebbero dare un impulso importante ai rapporti di forza. Si comincia sabato 18 novembre con due anticipi di lusso: alle 18 il derby Roma-Lazio e alle 20:45 Napoli-Milan. Mai come quest’anno la stracittadina della capitale vale un posto in Champions League. Le squadre sono praticamente appaiate con la Lazio (quarta in classifica) che ha un solo punto di vantaggio sui cugini giallorossi. All’appuntamento, tra l’altro, sia la squadra di Eusebio Di Francesco, sia quella di Simone Inzaghi, sono reduci da un periodo molto positivo. Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per assistere ad un grande spettacolo nella cornice di uno Stadio Olimpico che sarà sicuramente pieno.

Il secondo anticipo vedrà affrontarsi al San Paolo di Napoli i partenopei di Maurizio Sarri e i rossoneri allenati da Vincenzo Montella. Il pronostico è ovviamente dalla parte degli azzurri, ancora imbattuti dopo dodici turni e con ben 13 punti di vantaggio sul Milan, che occupa la settima posizione in classifica. Sarà una partita importante soprattutto per Vincenzo Montella, che in caso di vittoria potrebbe finire nuovamente sulla graticola.

Serie A 2017-2018: domenica 19 novembre

Il lunch match di domenica 19 novembre sarà già uno scontro salvezza tra il Crotone e il Genoa: impegno difficile per il nuovo allenatore dei liguri Davide Ballardini, chiamato a raddrizzare una situazione assai difficile dopo l’esonero di Ivan Juric. Alle ore 15, invece, si disputeranno Benevento-Sassuolo, Sampdoria-Juventus, Spal-Fiorentina, Torino-Chievo e Udinese-Cagliari. Il match più importante del pomeriggio è indubbiamente quello dello stadio Luigi Ferraris di Genova, dove i campioni d’Italia se la vedranno contro una delle formazioni più in forma del campionato. Giampaolo e i suoi hanno vinto quattro delle ultime cinque partite e occupano la sesta posizione in classifica con 23 punti. I bianconeri, invece, sono secondi e vogliono fare bottino pieno sperando che magari la sera prima giunga una buona notizia da Napoli per riagguantare il primo posto.

Inter-Atalanta di lunedì

 

Il posticipo delle 20:45, invece, sarà Inter-Atalanta: a San Siro i nerazzurri vogliono tornare a fare tre punti dopo aver pareggiato l’ultimo turno contro il Torino per 1-1, sempre tra le mura amiche. Con 30 punti, i nerazzurri milanesi stanno andando anche oltre le previsioni estive e occupano il terzo posto, ma la squadra di Gasperini venderà cara la pelle dopo il pareggio casalingo contro la Spal e la sconfitta di Udine. Il posticipo del lunedì, invece, vedrà di fronte al Bentegodi l’Hellas Verona e il Bologna, entrambe squadre reduci da quattro sconfitte consecutive.  

SportGuide.it
Scritto da Gianni Salonna

Spinto dalla forte passione per il calcio, ma anche per gli altri sport, scrivo ormai da anni articoli sul calcio, volley, basket e altre discipline sportive.
Appassionato anche dal mondo delle scommesse propongo ogni giorno, all'interno del sito SportGuide.it, pronostici per scommesse studiati dopo un accurata analisi delle partite che si disputeranno.


Avviso: il gioco è vietato ai minori di 18 anni – può causare dipendenza       gioco responsabile   |  probabilità di vincita